Arezzo e Cortona

Panoramica

In questo angolo di Toscana, fuori dalle rotte turistiche più battute, si coglie il fascino di una terra che vive ancora di un ritmo lento, fatto di gesti che si ripetono da migliaia di anni dove la natura e l’uomo sembrano aver trovato un perfetto equilibrio. Qui oltre a paesaggi incantati, scopriremo anche alcuni capolavori della storia dell’arte e cammineremo per strade e piazze che hanno mantenuto nei secoli integro tutto il loro fascino.

Luoghi di visita

Arezzo
• La Chiesa di S. Domenico e il Crocifisso ligneo di Cimabue
• La Cattedrale dei santi Donato e Piero
• Piazza Grande con le Logge Vasari
• la Pieve romanica di S. Maria Assunta

Cortona
• Porta Bifora
• Piazza della Repubblica, il Palazzo comunale e la Chiesa di S. Francesco
• Piazza Signorelli e Palazzo Casali
• Il Duomo di S. Maria

Informazioni

Durata del tour: 7 ore

Il tour è una passeggiata a piedi dove non sono previsti ingressi a pagamento.
Il percorso è adatto a tutti ma alcuni luoghi presentano delle difficoltà per i diversamente abili.

Possiamo aiutarti a trovare la soluzione migliore per i tuoi spostamenti, contattaci!

Non esitare a contattarci per informazioni su orari, biglietti e prenotazioni.

Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi sacri.

Costi

Gruppi (fino a 30 persone): 260,00 € max 7 ore

Tour privato (fino a 6 persone): 300,00 € max 7 ore

Non sono inclusi eventuali biglietti dei musei, trasporti, noleggio sistemi radio, cibo e bevande.

Per i gruppi consigliamo il noleggio dei sistemi radio, su richiesta possiamo provvedere alla prenotazione.

Se prenotate questo tour con noi vi aiuteremo a pianificare al meglio la vostra visita. Se progettate invece di visitare la città in autonomia vi suggeriamo di consultare il nostro BLOG

Descrizione

Il tour parte da Arezzo con un’introduzione sulla storia della città. Passando attraverso le mura medievali ripercorreremo le varie fasi di sviluppo della città, dalla fondazione etrusca, passando attraverso l’epoca medievale per giungere fino alla conquista da parte dei Medici in epoca rinascimentale. Prima e vera tappa del nostro percorso è la chiesa di San Domenico con lo splendido Crocifisso dipinto da Cimabue, nel quale per la prima volta vediamo iniziare quel cambiamento nel linguaggio dell’arte che porterà fino al Rinascimento. La nostra visita prosegue poi salendo fino alla Cattedrale dei Santi Donato e Pietro dove è conservato al suo interno uno splendido affresco raffigurante Maria Maddalena dipinto da Piero della Francesca, il più famoso tra gli artisti aretini e tra i maggiori diffusori delle innovazioni del Rinascimento nelle varie corti italiane. Sempre all’interno della cattedrale ci faremo incantare dalle bellissime vetrate eseguite dal maestro francese Guillaume de Marcillat, prima di proseguire la nostra visita per le vie della città ci soffermeremo davanti al luogo simbolo della fede degli aretini: la Cappella della Madonna del Conforto. Altro luogo simbolo della città è la Piazza Grande con le Logge del Vasari dove due volte l’anno si svolge la giostra del Saracino tradizione che affonda le sue origini fin nel Medioevo. Ultima tappa per la mattina è la cosiddetta chiesa degli aretini, Santa Maria della pieve con scolpito nel portale un bellissimo ciclo dei Mesi. Nel pomeriggio proseguiremo la visita a Cortona. Tra i luoghi più suggestivi della Toscana, vi è questo piccolo borgo arroccato su una collina circondato da un paesaggio da cartolina, che difficilmente potrete dimenticare e dove speriamo di farvi entrare nello stile di vita tipico della campagna, fatto di ritmi lenti e di gesti che si ripetono da millenni in accordo perfetto tra uomo e natura. Qui cammineremo nelle vie strette della città, dove si aprono negozi di artigianato e di prodotti tipici della tradizione gastronomica italiana. Passeggiando per la città tra piazze, chiese (come il Duomo di Santa Maria) e palazzi appartenuti alle più importanti famiglie ripercorreremo le vicende del borgo, e giungeremo infine alla piazza dove si trova il Palazzo Comunale, cuore di Cortona, dove siamo sicuri che anche voi lascerete qua un pezzettino del vostro cuore.

Photogallery

Termini e condizioni

Le visite guidate di Icona Toscana sono effettuate da guide turistiche autorizzate.
La lingua dei tour può essere scelta tra italiano e inglese ma, su richiesta, possiamo fornire il contatto di colleghi di fiducia per le seguenti lingue: spagnolo, francese, portoghese.
Le visite guidate vengono effettuate sia in buone che in cattive condizioni atmosferiche.

Per informazioni su un nostro tour scrivete a info@iconatoscana.it, sarete ricontattati quanto prima.  Se volete prenotare uno o più  tour vi invieremo un form da compilare con i dati vostri e/o del gruppo che conducete e con le informazioni sul vostro periodo di soggiorno nonché ulteriori esigenze particolari.
A garanzia della conferma si richiede il pagamento del 30 % della somma totale tramite bonifico bancario o con sistema PayPal (aggiungendo un sovrapprezzo del 4 % per coprire le spese del servizio).

In caso di cancellazione del servizio occorre scrivere a info@iconatoscana.it comunicando i dettagli della prenotazione. Dal giorno della prenotazione fino a 20 giorni prima della data della visita non verrà applicata alcuna penale di cancellazione ed eventuali quote già versate verranno restituite. Per le cancellazioni comunicate da 20 a 2 giorni prima della visita, la penale applicata equivale al 30 % della somma totale come da preventivo, ovvero di quanto già versato all’atto della prenotazione e non è previsto quindi alcun rimborso. Per cancellazioni effettuate meno di 48 ore prima dell’inizio del tour si richiede il pagamento pieno della somma preventivata.

Il compenso per la prestazione di guida turistica può essere corrisposto in Euro contanti direttamente il giorno della visita, oppure tramite bonifico bancario o con sistema PayPal (aggiungendo un sovrapprezzo del 4 % per coprire le spese del servizio).
 
Tale compenso NON comprende i biglietti d’ingresso e gli eventuali costi per la prenotazione di musei, chiese, mostre temporanee o eventi speciali. 

Il corrispettivo per la prestazione di guida turistica è esente IVA , ex art. 10 – comma 22 – del DPR n. 633/72. 

Nonostante la prenotazione, nei periodi di maggiore affluenza, gli ingressi ai musei potrebbero subire dei ritardi rispetto agli orari prestabilititi, assolutamente non imputabili alla responsabilità dell’organizzatore.
Qualora siate interessati a percorsi e visite guidate diverse da quelle presentate in questo sito, il compenso e le condizioni saranno concordati via mail.

Sei interessato a questo tour?
contattaci compilando il form qui sotto

…oppure chiamaci!


Elena
+39 3289112575

Angela
+39 3271544694