I Medici

Panoramica

Una famiglia di banchieri tra le più ricche d’Europa che è riuscita a compiere una scalata al potere fino a costruire il Granducato di Toscana: la storia della dinastia medicea è protagonista di questo tour, da Cosimo il Vecchio a Lorenzo il Magnifico, fino all’apice raggiunto sotto Cosimo I, primo granduca di Firenze. Se siete alla ricerca di storie di denaro e potere, alleanze e intrighi questo è il tour che fa per voi!

Luoghi di visita

Palazzo Medici-Riccardi con la cappella dei Magi
Palazzo Vecchio

Informazioni

Durata del tour: 3 ore

Il tour è una passeggiata nel centro cittadino unita alla visita di due musei, Palazzo Medici-Riccardi e Palazzo Vecchio, e non si effettua nella giornata di mercoledì e al giovedì pomeriggio, giorni di chiusura dei Musei.
Il percorso è adatto a tutti e non presenta particolari difficoltà.

Per visitare la Cappella dei Magi è necessaria la prenotazione, possiamo provvedere noi per te!

Costi

Tour gruppi (fino a 30 persone) 130,00 € max 3 ore

Tour privato (fino a 6 persone) 150,00 € max 3 ore

Non sono inclusi i biglietti dei musei, eventuali trasporti, noleggio sistemi radio.

Palazzo Medici-Riccardi
Biglietto Intero: 7,00 € (in occasione di mostre 10,00 €)
Biglietto ridotto (dai 18 ai 25 anni): 4,00 € (in occasione di mostre 6,00 €)
Ingresso gratuito: minori di 18 anni e scolaresche

Palazzo Vecchio
Biglietto Intero: 12,50 €
Biglietto ridotto: 10 €, dai 18 ai 25 anni.
Biglietto gratuito: minori di 18 anni e scolaresche

Per i gruppi consigliamo il noleggio dei sistemi radio, su richiesta possiamo provvedere alla prenotazione.

Se prenotate il tour con noi vi aiuteremo nella pianificazione della visita e nella prenotazione degli ingressi ai vari musei. Se progettate invece di effettuare la visita in autonomia vi suggeriamo di consultare il nostro BLOG.

Descrizione

Il tour va alla scoperta di una delle famiglie più famose della storia, ripercorrendo la loro ascesa al potere. Si parte dalla figura del cosiddetto “pater patriae”: Cosimo il Vecchio, vero iniziatore delle fortune politiche della famiglia con la visita al suo palazzo in via Larga, che divenne poi il modello per tutti gli altri grandi palazzi fiorentini, affidato al suo architetto preferito: Michelozzo. Ammireremo il palazzo dall’esterno, per comprenderne le decisive novità rispetto alle antiche abitazioni medioevali. Entreremo poi nel cortile, “salotto buono” dove si ricevevano gli ospiti e si tenevano le feste più importanti come il ricevimento per il matrimonio di Lorenzo il Magnifico, per poi ammirare il primo giardino privato in città con le immancabili piante di agrumi ancora oggi coltivate nei grandi vasi di terracotta provenienti dall’Impruneta. Ma il vero gioiello del palazzo è la Cappella, capolavoro di Benozzo Gozzoli, dove si svolge il Corteo dei Magi sospeso in un’atmosfera fiabesca tra sacro e profano, dove oltre al tradizionale significato religioso si somma l’esaltazione privata della famiglia Medici.

Una volta usciti dal palazzo, raggiungeremo poi il cuore politico di Firenze, Palazzo Vecchio, ancora oggi sede del Comune. Il palazzo, orgoglio della Repubblica fiorentina, venne trasformato dai Medici nella loro residenza privata, mutandone il nome in Palazzo Ducale. Una nuova era si apre per Firenze, sotto il comando di un altro Cosimo, Cosimo I, il quale seppe trasformare la Toscana in un Granducato e mutare la famiglia in una vera e propria dinastia al potere, modificando la città a proprio uso e consumo. Visiteremo l’antico cortile creato da Michelozzo, quale cuore pulsante dell’antica Repubblica, per poi addentrarci nel palazzo e scoprirne i vari ambienti: dal grandioso Salone dei Cinquecento, dove si dovevano trovare i capolavori di Leonardo e Michelangelo, al piccolo spazio privato voluto da Francesco I, figlio primogenito del granduca, per ritirarsi nello studio alchemico delle materie che compongono l’universo, agli appartamenti granducali, dove ci soffermeremo in particolare nelle stanze private della granduchessa Eleonora di Toledo, consorte di Cosimo I, per tornare infine agli ambienti dove durante la Repubblica si svolgeva l’esercizio della politica e qui, quale simbolo della lotta tra i Medici e la Repubblica, ci attenderà una delle statue più famose di Donatello: la Giuditta e Oloferne.

Photogallery

Termini e condizioni

Le visite guidate di Icona Toscana sono effettuate da guide turistiche autorizzate.
La lingua dei tour può essere scelta tra italiano e inglese ma, su richiesta, possiamo fornire il contatto di colleghi di fiducia per le seguenti lingue: spagnolo, francese, portoghese.
Le visite guidate vengono effettuate sia in buone che in cattive condizioni atmosferiche.

Per informazioni su un nostro tour scrivete a info@iconatoscana.it, sarete ricontattati quanto prima.  Se volete prenotare uno o più  tour vi invieremo un form da compilare con i dati vostri e/o del gruppo che conducete e con le informazioni sul vostro periodo di soggiorno nonché ulteriori esigenze particolari.
A garanzia della conferma si richiede il pagamento del 30 % della somma totale tramite bonifico bancario o con sistema PayPal (aggiungendo un sovrapprezzo del 4 % per coprire le spese del servizio).

In caso di cancellazione del servizio occorre scrivere a info@iconatoscana.it comunicando i dettagli della prenotazione. Dal giorno della prenotazione fino a 20 giorni prima della data della visita non verrà applicata alcuna penale di cancellazione ed eventuali quote già versate verranno restituite. Per le cancellazioni comunicate da 20 a 2 giorni prima della visita, la penale applicata equivale al 30 % della somma totale come da preventivo, ovvero di quanto già versato all’atto della prenotazione e non è previsto quindi alcun rimborso. Per cancellazioni effettuate meno di 48 ore prima dell’inizio del tour si richiede il pagamento pieno della somma preventivata.

Il compenso per la prestazione di guida turistica può essere corrisposto in Euro contanti direttamente il giorno della visita, oppure tramite bonifico bancario o con sistema PayPal (aggiungendo un sovrapprezzo del 4 % per coprire le spese del servizio).
 
Tale compenso NON comprende i biglietti d’ingresso e gli eventuali costi per la prenotazione di musei, chiese, mostre temporanee o eventi speciali. 

Il corrispettivo per la prestazione di guida turistica è esente IVA , ex art. 10 – comma 22 – del DPR n. 633/72. 

Nonostante la prenotazione, nei periodi di maggiore affluenza, gli ingressi ai musei potrebbero subire dei ritardi rispetto agli orari prestabilititi, assolutamente non imputabili alla responsabilità dell’organizzatore.
Qualora siate interessati a percorsi e visite guidate diverse da quelle presentate in questo sito, il compenso e le condizioni saranno concordati via mail.

Sei interessato a questo tour?
contattaci compilando il form qui sotto

…oppure chiamaci!


Elena
+39 3289112575

Angela
+39 3271544694