I monumenti della piazza: Piazza Duomo Firenze, scorcio della CAttedrale con la Cupola e il Campanile di Giotto

Visitare piazza del Duomo a Firenze

Sommario

Piazza del Duomo a Firenze con i suoi monumenti e musei è uno dei luoghi più importanti del centro cittadino ma anche uno dei posti più affollati e complessi da visitare.


Ecco un articolo fatto apposta per districarsi tra le molte difficoltà in cui puoi incappare!

Quali sono i monumenti di Piazza Duomo?

Piazza Duomo è il centro religioso di Firenze, composto da 3 monumenti principali:

  • il Battistero di San Giovanni, una delle chiese più antiche della città. Per sapere perché valga la pena di visitarlo leggete questo articolo
  • la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, ovvero la chiesa più grande e importante di Firenze, simbolo della città con la sua maestosa Cupola progettata dal Brunelleschi;
  • il Campanile di Giotto, vero e proprio orologio della città medievale.

A questi tre luoghi va aggiunto anche il Museo dell’Opera del Duomo che si trova alle spalle della Cattedrale, nato nell’Ottocento per ospitare tutte le opere originali un tempo custodite nei monumenti della Piazza, tra cui troviamo sculture di Donatello, Michelangelo, oltre alle porte bronzee del Battistero.

Il Museo è stato ampliato e rinnovato nel 2015 e, a nostro avviso, è uno dei più belli nel centro di Firenze!

Orario di apertura e costo dei biglietti

Nell'immagine si vedono tutti i monumenti di una completa visita alla piazza: Il Battistero di San Giovanni sulla destra; la cattedrale affiancata dal Campanile di Giotto.

Il Battistero, il Duomo e la salita alla Cupola sono aperti tutti i giorni ma con orari variabili: trattandosi di luoghi di culto, gli orari di apertura possono cambiare in base alle funzioni religiose.

Quindi la cosa migliore da fare è consultare il sito ufficiale per la data di tuo interesse.

Come devi fare per scoprire gli orari di apertura dei monumenti di Piazza del Duomo?

Vai a questo link. Qui troverai le pagine dedicate all’acquisto dei biglietti dei singoli monumenti. Simula un acquisto scegliendo la data di tuo interesse e potrai subito verificare orari e disponibilità residue dei biglietti (leggi la sezione dell’articolo Come prenotare gli ingressi ai monumenti di Piazza del Duomo? che trovi qua sotto e troverai tutte li indicazioni di cui hai bisogno).

Il Campanile è solitamente aperto tutti i giorni dalle 8.15 alle 19.45, mentre il Museo dell’Opera è attualmente visitabile dalle 10.15 alle 16.30, con chiusura il primo martedì di ogni mese. Anche per questi monumenti puoi usare il link che trovi qui sopra.

Verificare sempre l’apertura sul sito ufficiale, eviterai così spiacevoli sorprese.

Quanto costano gli ingressi ai monumenti di Piazza del Duomo?

I biglietti di ingresso sono di tre tipi: “intero” per il visitatore adulto, “ridotto” per i ragazzi tra i 7 e i 14 anni, mentre i bambini fino a 6 anni hanno diritto al biglietto gratuito. Inoltre sono differenziati a seconda del monumento che si vuole visitare:

  • per salire sulla Cupola il costo del biglietto intero è di 20 €, mentre il ridotto costa 10 €;
  • per salire sul Campanile il costo del biglietto intero è di 15 € e il ridotto 7 €;
  • per visitare Battistero e Museo dell’Opera è previsto un biglietto congiunto al costo di 10 € l’intero e 5 € il ridotto.

Se capitate in piazza Duomo il primo martedì del mese, quando il Museo dell’Opera è chiuso, sappiate che è possibile acquistare il biglietto per visitare soltanto il Battistero al costo di 5 € l’intero e 3 € per il ridotto.

  • l’ingresso in Cattedrale è gratuito per tutti (Diffidate dei tour salta-fila per entrare in Cattedrale!).

Da qualche tempo c’è inoltre la possibilità di acquistare un biglietto congiunto per visitare Battistero, Museo dell’Opera del Duomo e la Basilica di Santa Croce. Anche in questo caso per acquistarlo ti basta seguire lo stesso link che trovi qua sopra.

Come prenotare gli ingressi ai monumenti di Piazza del Duomo?

Nell'immagine si vede la biglietteria per visitare i monumenti di piazza del Duomo. Si trova in piazza del Duomo
Biglietteria per i monumenti della Piazza

È possibile prenotare l’ingresso ai monumenti in due modi: acquistando i biglietti alla biglietteria in Piazza Duomo 14/A, proprio davanti all’ingresso per i fedeli (per orientari usa la mappa che trovi qui sotto), oppure online dal sito ufficiale.

Il nostro consiglio è quello di acquistare i biglietti online. Perché? Per due motivi. Il primo motivo è perché la disponibilità per il giorno stesso è spesso molto limitata; il secondo motivo è per evitare di perdere tempo in coda.

Quindi, se possibile, compra i tuoi biglietti con qualche giorno di anticipo. Quando acquisti il biglietto per la Cupola e il Campanile oltre al giorno di ingresso devi scegliere anche l’orario, quindi acquistandoli in anticipo troverai sicuramente l’orario perfetto per te.

Questo è ancora più vero se vuoi salire sulla Cupola: i posti sono pochi e molto richiesti nei periodi di alta stagione!

Attenzione ad acquistare i biglietti soltanto tramite sito ufficiale!!!

Nella sezione Biglietti, clicca sul monumento che ti interessa e poi scegli il giorno e, se richiesto (come per Cupola e Campanile), l’eventuale orario di ingresso.

Una volta aggiunti al Carrello tutti i biglietti desiderati, procedi al Check-out. Il sistema a questo punto ti chiederà di registrarti con un indirizzo mail e infine potrai procedere al pagamento tramite Carta di Credito.

Se il pagamento va a buon fine i biglietti ti arriveranno dopo poco via mail, in formato pdf.

Possono essere stampati oppure, per una scelta più green, potrai esibire al tornello di ingresso il codice a barre corrispondente al biglietto direttamente dal tuo smartphone.

Modalità di accesso ai monumenti

Mappa dei monumenti di Piazza del Duomo di Firenze. Segnalati gli ingressi al Museo, Campanile, Battistero, Cattedrale e Cupola del Brunelleschi e relativi servizi

All’ingresso di ogni monumento ti verrà chiesto di esibire il Green Pass, di misurarti la temperatura e sanificarti le mani; di passare attraverso il controllo sicurezza tramite metal detector e ispezione di borse e zaini e di passare il biglietto al tornello. Ricorda che il biglietto è valido per un singolo accesso ad ogni monumento. Nell’immagine qua sopra trovi indicati tutti gli accessi.

Per sapere da dove accedere ai vari monumenti aiutati con l’immagine che trovi qui sopra. Se non fosse abbastanza chiara ti basterà leggere qua sotto per trovare facilmente l’ingresso ai vari monumenti.

Battistero di San Giovanni

La porta di ingresso al Battistero è posta sul lato nord mentre l’uscita è dal lato opposto, salvo in caso di lavori di restauro.

Museo dell’Opera del Duomo

L’ingresso per il Museo dell’Opera è posto alle spalle del Duomo. Qui è presente un guardaroba dove si devono lasciare gli zaini (non le borse!) che riprenderai al termine della tua visita. Ricordati però che valige e zaini di grandi dimensioni non sono invece accettati in nessuno dei monumenti.

Cupola del Brunelleschi

Nella foto si vede la Porta della Mandorla. Nella visita alla piazza del Duomo immancabile è la salita alla Cupola. Qui è dove dovete recarvi con il biglietto già acquistato
La Porta della Mandorla. Questo è l’ingresso per la salita alla cupola

Per la salita alla Cupola l’ingresso è dalla porta della Mandorla, mentre l’uscita si trova dal lato opposto della cattedrale, ossia quello dove normalmente si entra per le celebrazioni religiose.

Consigliamo di presentarsi all’ingresso 10 minuti prima dell’orario indicato per svolgere tutti i controlli necessari in tempo.

Per arrivare in cima si salgono ben 463 gradini lungo una scala piuttosto stretta in alcuni punti: per questo motivo non ti consigliamo di affrontare la salita se sei affetto da problemi di cuore o se soffri di claustrofobia.

Ricordati che non c’è nessun deposito bagagli così come per tutti gli altri monumenti ad eccezione del Museo.

Campanile di Giotto

Sul lato est del campanile di Giotto si trova la porta di ingresso
Ingresso al Campanile di Giotto

Per salire in cima al Campanile c’è invece ununica porta da cui si entra e si esce sul lato est e sono previsti “soltanto” 414 gradini per arrivare alla sommità.

Cattedrale di Santa Maria del Fiore

Facciata di Santa Maria del Fiore in Piazza del Duomo a Firenze con una lunga coda di persone in attesa per entrare

Per entrare dentro la Cattedrale di Santa Maria del Fiore la porta di ingresso è direttamente sulla facciata della chiesa, sulla destra.

Abbiamo già detto che non c’è biglietto ma la fila per entrare è spesso molto lunga (45 minuti di attesa e oltre), per questo noi sconsigliamo di visitare l’interno in alta stagione: ci sono modi migliori per impiegare il tuo tempo se sei a Firenze per pochi giorni!

Accessibilità

L’ingresso in Cattedrale e in Battistero è consentito solo con un abbigliamento consono ai luoghi di culto: occorre coprire gambe e spalle e togliere eventuali cappelli e occhiali da sole una volta entrati.

Ripetiamo ancora una volta che non è permesso entrare con borse e zaini ingombranti (borsoni, trolley e zaini da trekking, per esempio) e non è purtroppo presente un guardaroba.

Le persone con difficoltà motoria o con altri tipi di disabilità e i loro accompagnatori hanno sempre l’accesso prioritario. Per entrare in Battistero è presente una piccola rampa, basta rivolgersi al personale all’ingresso e subito provvederanno al tuo ingresso. Per accedere alla Cattedrale si deve andare alla cosiddetta Porta dei Canonici, vicino alla cupola sul fianco destro della chiesa. Questa è la stessa porta da cui accedono i fedeli per il culto.

Per ottenere il biglietto gratuito per i disabili e per i loro accompagnatori o per qualsiasi altra richiesta o informazione riguardo l’accessibilità dei monumenti della piazza potete scrivere a b.fedeli@duomo.firenze.it 

La salita alla Cupola e al Campanile non sono invece accessibili poiché il percorso è solo su gradini e non è presente un ascensore.

Il Museo dell’Opera è stato invece rinnovato di recente ed è pienamente accessibile.

Ristoro e Servizi

Nella immagine si vede l'ingresso del Museo dell'Opera  con la caffetteria posto in Piazza del Duomo di Firenze.
Ingresso del Museo dell’Opera con la caffetteria

Per quanto riguarda i servizi, sono presenti 3 bagni all’interno del Museo situati su diversi piani.

Non ci sono bagni dentro Battistero e Cattedrale ma è presente una toilette a pagamento (1 € a persona) nei locali della vecchia biglietteria in Piazza San Giovanni n. 7, davanti all’ingresso del Battistero.

Fuori dal Museo, accanto alla porta di ingresso è infine presente una caffetteria con tavolini sulla Piazza.

Chiedi a noi!

Se questo articolo ti ha spaventato per la quantità di informazioni da sapere prima di visitare Piazza Duomo, sappi che è tutto normale: la gestione è un po’ complessa!

Noi siamo qui per aiutarti a sfruttare al meglio il tuo tempo, e abbiamo progettato un tour ad hoc per visitare i monumenti della Piazza: penseremo noi a tutti i dettagli organizzativi! Se vuoi saperne di più clicca qui

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Ti potrebbero anche interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.